2009-02-11

misteri della fede

Per Eluana ci saranno i funerali religiosi.
A PierGiorgio Welby invece furono negati.

Il motivo è ovvio.

"la volontà del Dott. Welby di porre fine alla propria vita era nota, in quanto ripetutamente e pubblicamente affermata, cosa che contrasta con la dottrina cattolica"
(http://www.lucacoscioni.it/funerali_welby)

Quindi, Welby fu un suicida.
La Englaro invece è stata uccisa. In prima battuta dal padre, poi dalle istituzioni. 
Mentre sappiamo che avrebbe potuto essere ancora un'ottima madre...

Senza troppi clamori, la Chiesa ha ribadito la sua posizione - ricalcando nella sostanza quanto affermato da Gasparri ("In questa vicenda peseranno le firme messe e quelle non messe...")

Mi chiedo se l'imminente decreto sul fine-vita prevederà l'automatica esclusione dal rito religioso per quanti esprimeranno la volontà di non sottoporsi a trattamenti terapeutici forzati.

Nessun commento: